Mondo Inter

Pedullà: “Inter, imbarazzante prendere certi gol! Barella, altro che Vidal”

Pedullà, in collegamento da Roma per “Sportitalia Mercato”, è perplesso su quanto fatto da Conte in questo inizio di stagione con l’Inter. Il giornalista contesta alcune dichiarazioni del tecnico, sia recenti sia di esattamente un anno fa su Barella, ora uno dei leader a differenza di Vidal.

CRESCITA NON VISIBILEAlfredo Pedullà è tendenzialmente negativo nel suo giudizio: «Non è che ce l’ho con Antonio Conte. È che sono un po’ preoccupato, perché mi sarei aspettato un’Inter organizzata e non un allenatore che dice che stanno crescendo. Doveva essere già cresciuta, perché era nel suo obbligo di cose far crescere l’Inter senza queste sbandate figlie della non organizzazione. Credo che sarà protagonista fino in fondo, ma devo capire cos’è successo nelle ultime quattro-cinque partite: non sono state all’altezza dei sacrifici della società. Io penso che il discorso sia soltanto quello di vedere una squadra logica per novanta minuti. È imbarazzante vedere l’Inter prendere determinati gol! Soprattutto, da uno come Arturo Vidal, che ha chiesto per nove mesi e poi ha ottenuto, io mi aspetto un rendimento diverso. Non sui social, quando spiega tre finali e nove punti, ma in campo! I due punti persi col Borussia Monchengladbach, per due errori, spero per l’Inter che non pesino. Bisognerebbe guardare questo, anziché cercare alibi».

LA RICORRENZA – Pedullà richiama delle parole di Conte che oggi “compiono” dodici mesi: «Proprio un anno fa, il 5 novembre, dopo la sconfitta di Dortmund disse “Cosa me ne faccio di Nicolò Barella e Stefano Sensi“, perché venivano da Cagliari e Sassuolo: magari gli prendessero quaranta Barella, altro che Vidal! Imparasse mediaticamente a dire le cose, perché se io sono Barella quando dice queste cose non ci resto bene. Barella è un emblema, è come se fosse all’Inter da dieci anni: è un esempio per tutti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh