Mondo Inter

Pedullà: “Inter fa bene, ha già dato troppo! Spalletti al Milan nella notte se…”

Pedullà – giornalista del “Corriere dello Sport” – a “Monday Night” su Sportitalia fa il punto sulla trattativa che potrebbe portare Spalletti sulla panchina del Milan, anche se l’Inter al momento non collabora

SPALLETTI AL BIVIO – Sono ore decisive per definire il futuro sulla panchina rossonera, Alfredo Pedullà è molto critico: «L’Inter legittimamente per una questione di principio non vuole dare una buonuscita superiore a 1.5 milioni di euro netti, quindi 3 milioni lordi, ma le parti si sono incagliate perché anche Luciano Spalletti per orgoglio non vuole rinunciare al suo ingaggio con l’Inter. Solo che l’Inter giustamente non è disposta a pagargli l’ingaggio per farlo liberare e unire al Milan. Difficile, aspettiamo la notte, ma si va verso il piano B Stefano Pioli. Se non porti a casa Spalletti, prendi l’alternativa facendo una toppa più grande del buco. Spalletti è un grande allenatore, ma in lui ora prevale più la rabbia di quel che è successo all’Inter che altro. Averlo mandato via e preso Antonio Conte, dandogli il triplo d’ingaggio… L’Inter ha dato via Radja Nainggolan, Ivan Perisic e Mauro Icardi in prestito gratuito con diritto di riscatto, mica è Paperon de’ Paperoni al contrario che fa regali a tutti. Se Spalletti entro stanotte non esce dall’idea di rinunciare all’ingaggio dell’Inter, domani Pioli sarà l’allenatore del Milan. Capisco il suo stato d’animo particolare, ma chiedere l’ingaggio di tutto l’anno da parte dell’Inter perché? Se va al Milan, mica non lavora. L’Inter darebbe troppo anche dandogli tre mensilità».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.