Pedullà: “Inter, Conte porta una dote! L’anno scorso queste le perdeva”

Articolo di
10 Settembre 2019, 08:33
Alfredo Pedullà Alfredo Pedullà
Condividi questo articolo

Il giornalista Alfredo Pedullà, in collegamento da Roma nel corso della trasmissione “Monday Night” su Sportitalia, ha parlato di come l’Inter di Antonio Conte abbia già migliorato rispetto alla scorsa stagione, con sei punti ossia cinque in più del ruolino di marcia iniziale di Luciano Spalletti dodici mesi fa. C’è un numero di punti quantificabili al nuovo allenatore, che potranno essere utili nel corso della stagione.

UN MIGLIORAMENTO – Per Alfredo Pedullà, nonostante siano passate appena due giornate di Serie A, si vedono già dei punti di crescita nell’Inter: «Gli allenatori non vanno in campo, ma penso che ci siano allenatori che fanno danni e altri che portano quindici o diciotto punti, Antonio Conte è uno di questi. Gli acquisti? Non ne potevano prendere trentacinque quest’anno. Hanno messo delle basi, per come già come sei partito dall’anno scorso… Guarda la partita col Lecce, o a Cagliari: l’anno scorso l’Inter soffriva e perdeva. Quest’anno l’Inter è partita subito, si è visto già dalle prime partite in amichevole il timbro che ha dato Conte. Poi se pariamo dell’organico non puoi colmare in due mesi le lacune di dieci anni, però l’Inter con Conte prende quindici punti di dote rispetto all’anno scorso».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.