Pedullà: “Icardi, occasione sprecata! Per Inter ci sono cose più importanti di…”

Articolo di
1 marzo 2019, 00:11
Pedullà
Condividi questo articolo

Alfredo Pedullà – giornalista del “Corriere dello Sport” – a “Sportitalia Mercato” su Sportitalia critica l’uscita social di Icardi che di fatto lo allontana ulteriormente dall’Inter, dal momento che la situazione non può sbrogliarsi senza presa di posizione “fisica”

ICARDI BOCCIATO – Non condivide la scelta fatta dall’attaccante argentino Alfredo Pedullà: «Il titolo dopo il post di Mauro Icardi su Instagram ce l’ho: “Occasione persa, anzi, sprecata!”. Icardi non ha parlato entro le quarantotto ore successive al fatto, ma ha parlato solo quando ha ritenuto fosse utile per lui. Ho lasciato i fazzolettini a casa, ma qui ci sarebbe da piangere al contrario… Questa è un roba che prende una piega sempre peggiore nell’approccio. Icardi non ha preso una posizione nello spogliatoio dopo le parole della moglie-agente Wanda Nara perché è stato lui l’ispiratore di una cosa così grave, o in alternativa l’ha avallata, quindi cambia poco. La lettera di Icardi è smontabile punto dopo punto. Il fatto che sia (stato, ndr) il capitano è un aggravante. L’Inter ha già pensato a cosa andrà incontro in caso di cessione in estate: ci sono cose molto più gravi di un cartellino, della qualificazione in Champions League e della fascia di capitano, che Icardi ha perso per i comportamenti, non per altro. La fascia non te la tolgono senza motivo, ma ci sono delle cose che sono molto più importanti e gravi. Per troppo tempo nessuno dell’Inter è mai intervenuto sui post social di Wanda, dai…».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE