Pedullà: “Conte non accetta critiche! Stagione Inter da 6-, arriva a 7 se…”

Articolo di
2 Luglio 2020, 07:21
Condividi questo articolo

Pedullà – giornalista di “Sportitalia” – a “Sportitalia Mercato” torna a discutere di Conte, polemizzando nuovamente dopo le ultime dichiarazioni. Il canovaccio non cambia e prevede l’obbligo di vittoria per l’allenatore dell’Inter

SUFFICIENZA STRIMINZITA – La reazione di Antonio Conte nei confronti della categoria che lo critica viene accolta da Alfredo Pedullà, che rincara la dose «Ho ascoltato tante cazzate, non voglio aggiungerne altre (ride, ndr). Non ritengo straordinaria la stagione dell’Inter. La zona Champions League non era un obiettivo, era scontato. Non siamo ai tempi di Luciano Spalletti, in cui bisogna aspettare l’ultima giornata per qualificarsi. L’Inter si è avvicinata molto alla Juventus e Conte sta facendo un lavoro importante, ma deve vincere un trofeo. Gli auguro di vincere l’Europa League, così come alla Roma! Penso che Conte vorrebbe Alexis Sanchez anche l’anno prossimo, ma è un riscatto difficile. Però l’ha utilizzato tardi, anche a Napoli in Coppa Italia. Conte non accetta mai le critiche. È un grande allenatore che trasmette adrenalina, ma se non vince un trofeo non si può dire che è una stagione straordinaria. Non esiste la statuetta per il gioco, conta vincere. Non si può definire stagione fallimentare, però i risultati non sono positivi. Ora come ora è una stagione da 6. Se l’Inter vince l’Europa League sarebbe una stagione da 7+, altrimenti con il terzo posto in campionato è da 6-. Da Conte mi aspetterei qualcosa di più dopo gli investimenti della società. Un trofeo!». Questa la chiosa di Pedullà sull’esperienza di Conte all’Inter.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.