Pedullà: “Conte grande allenatore ma piange. Inter, Real Madrid modesto!”

Articolo di
25 Novembre 2020, 07:47
Alfredo Pedullà Alfredo Pedullà
Condividi questo articolo

Pedullà ha dubbi sulle reazioni di Conte, ultima in ordine di tempo quella di ieri in conferenza stampa (vedi articolo). Il giornalista, in collegamento da Roma per “Sportitalia Mercato”, sostiene che il tecnico dell’Inter dovrebbe misurare di più le sue affermazioni.

I DUBBIAlfredo Pedullà è perplesso sulla conferenza stampa di Antonio Conte: «Io mica ho capito quello che ha detto, sono sincero. Negativizzare, che significa? Lui è un allenatore che non dobbiamo metterla sul piano dell’ingaggio, ma su quanto ha fatto in questi quindici mesi. Dal mio punto di vista non è sufficiente, poi che a lui diano fastidio le critiche… C’è chi le critiche le respinge anche se ti beccano al supermercato con le mani nella marmellata. Conte le critiche non le accetta. L’Inter è una grande squadra che deve giocare meglio, dare di più, essere squadra e usare l’organico che ha voluto lui».

NECESSITÀ DI VITTORIA – Pedullà parla del girone di Champions League dell’Inter: «Deve assolutamente andare agli ottavi di finale, perché altrimenti sarebbe un fallimento. Avrebbe già dovuto battere il Real Madrid: è una squadra modesta, sicuramente inferiore oggi all’Inter per qualità, gioco e prospettive. All’andata, non decimata e con Sergio Ramos e Karim Benzema, ha avuto molti problemi. Conte è giusto che faccia i propri interessi e che dica quello che pensa, anche se non corrisponde alla realtà. Io mi chiedo: che senso ha, alla vigilia di una partita col Real Madrid, tirare fuori questi discorsi di negatività? Io penso che un allenatore esperto come lui non dovrebbe fare questi errori, perché trasmette tensioni ulteriori rispetto a quelle che ci sono. Però se vuole fare così il padrone è lui. Per me Conte è un grande allenatore, il problema è che non riconosce l’evidenza dei fatti: piange, ma è sempre stato un grande allenatore».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.