Pedullà: “Abisso arbitro non all’altezza, vedi Fiorentina-Inter! Insigne…”

Articolo di
19 Dicembre 2020, 08:48
Rosario Abisso Photo 200810508 © Ettore GriffoniDreamstime.com
Condividi questo articolo

Pedullà prosegue nelle sue pesanti critiche verso l’arbitro Abisso, giovedì in Roma-Torino per l’ennesima volta protagonista in negativo. Il giornalista, che già a seguito della partita dell’Olimpico si era espresso in tal senso (vedi articolo), ha ricordato il folle rigore al 96′ di Fiorentina-Inter. Queste le sue parole da “Aspettando il weekend” su Sportitalia.

ARBITRAGGI DISCUTIBILIAlfredo Pedullà non ha dubbi sul fallo di David Ospina su Matteo Darmian, che ha deciso Inter-Napoli: «Questo è rigore. Ritengo patetico, e mi assumo la responsabilità di quello che dico, la sanzione della squalifica. Se Alvaro Morata ha preso due giornate per insulti inferiori (dopo Benevento-Juventus, ndr), rispetto a Lorenzo Insigne, a cui invece dai una giornata con diecimila euro di cosa stiamo parlando? Se Insigne è il capitano, tu ritieni la frase offensiva in un contesto dove non ci deve stare e lo espelli gli devi dare due giornate. Io penso che Davide Massa andrebbe sospeso per quattro o cinque partite. Poi adesso Rosario Abisso andrà a fare il quarto uomo (domani in Sassuolo-Milan, ndr) perché rimane nel suo recinto. Poi spero non gli facciano fare neanche le sostituzioni, perché farebbe danni anche lì. Massa è da fermare a data da destinarsi, Abisso non è un arbitro all’altezza. Ricordate Fiorentina-Inter? Quando andò al VAR e, davanti all’evidenza dei fatti, confermò la sua evidenza sbagliata tanto per dire che aveva ragione. Il rigore di Danilo D’Ambrosio, l’alternativa sarebbe stata amputare il braccio».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.