Pecci: “Torino-Inter, match che conta poco. Per i nerazzurri come un rigore”

Articolo di
14 novembre 2019, 17:13
Eraldo Pecci

Eraldo Pecci, ex calciatore del Torino e ora opinionista, ha parlato ai microfoni di “Tmw Radio”, durante la trasmissione “Maracanà, sulla sfida tra i granata e l’Inter di Antonio Conte. 

UNDICI METRI – Manca più di una settimana, ma la sfida tra Torino e Inter ha già iniziato a scaldare i motori. Ne parla Eraldo Pecci, storico calciatore dei granata fra le altre, attraverso parole curiose: «Torino-Inter è una di quelle partite che non contano nulla. Per quanto riguarda il Torino, sfida una grande e dunque anche se perde prenderà i complimenti. Le trappole sono più che altro le squadre medio-piccole. Con le grandi hai tutto da guadagnare a meno di imbarcate. Sono partite belle da giocare, un po’ meno per le grandi. Per l’Inter, in questo caso, sarà come calciare un rigore: se sbagli fa notizia, altrimenti è tutto normale».

 

 

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE