Pecci: “Sarri batte Conte? No, Juventus-Inter alla pari. Facile dopo l’1-0”

Articolo di
9 Marzo 2020, 08:17
Eraldo Pecci
Condividi questo articolo

Eraldo Pecci, opinionista di “Rai Sport”, è intervenuto durante “La Domenica Sportiva” per parlare di Juventus-Inter. La sfida tra Conte e Sarri si è conclusa con un netto successo del secondo? Non esattamente

DIFFERENZE – Il ritorno a Torino di Antonio Conte non è stato dei migliori. La Juventus ha infatti avuto la meglio sull’Inter, grazie alle reti di Aaron Ramsey e Paulo Dybala. Questo il commento di Eraldo Pecci al big match dell’Allianz Stadium: «Sarri batte Conte? Esagerato. Partita alla pari. Dopo il vantaggio della Juventus era normale che fosse più facile fare il 2-0 che l’1-1 . L’Inter fa fatica a cambiare assetto ma deve necessariamente modificare qualcosa. Quando è entrato Christian Eriksen, la Juventus poteva solo raddoppiare, ma i bianconeri hanno più qualità. Conte? Manca qualcosa ed è vero che la squadra da scudetto non si fa in due giorni, ma lui non deve dirlo altrimenti l’approccio dei calciatori rischia di essere questo. Vorrei dire, inoltre, che ci sono delle punte adatte all’1-0, mentre altre sono adatte alla tripletta nelle partite semplici. Quest’ultimo è Romelu Lukaku, mentre Lautaro Martinez mi sembra un po’ meglio».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE