Pecci: “Karamoh OK, ma solita Inter da mesi. Eder non vale Icardi”

Articolo di
12 febbraio 2018, 01:22
Eraldo Pecci

Eraldo Pecci – ex centrocampista del Torino -, ospite negli studi della “Domenica Sportiva” su Rai 2, dice la sua sull’Inter dopo il 2-1 sul Bologna, ma non sembra granché positivo in ottica futura

INTER NON CONVINCE – Anche Eraldo Pecci si unisce al gruppo di addetti ai lavori che non s’impressiona dopo il ritorno nerazzurro alla vittoria: «Sono sempre ben accette le bella partite dei giovani, ma la prestazione dell’Inter non è stata bellissima come quelle degli ultimi due mesi e alla fine il Bologna ha rischiato di pareggiare in dieci o in nove… Prendiamone atto del giovane Yann Karamoh, ma ancora l’Inter non è uscita dal suo momento di difficoltà. Eder ha fatto quattro gol su quattro partite giocate, ma l’odore del sangue sul gol come Mauro Icardi non lo ha nessuno».







ALTRE NOTIZIE