Mondo Inter

Pecci: «L’Inter sembra ancora la più forte. Gioca più volentieri»

Eraldo Pecci vede bene l’Inter in vista della stagione appena cominciata. L’ex giocatore, durante “La Domenica Sportiva” su Rai 2, sostiene che i nerazzurri siano ancora la squadra da battere.

BENE COSÌEraldo Pecci parte dalle cessioni per elogiare il lavoro dell’Inter in questo avvio: «Romelu Lukaku? Giù il cappello davanti a lui, Antonio Conte e Achraf Hakimi, perché dopo il dominio della Juventus sono stati bravi a romperlo. Però la difesa è quella, c’è Hakan Calhanoglu che ha fatto gol. L’Inter ancora oggi, nonostante la Juventus, sembra la più forte. Sembra che ricerchi più gioco, più volentieri con la palla di prima».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button