Mondo Inter

Pecci: «Inter, preso un gol stupido! Calhanoglu? Si sentiva mancanza»

Pecci, ex calciatore, elogia la solidità dell’Inter, che sconfigge la Lazio nonostante l’assenza di Calhanoglu per squalifica. Ecco le sue parole dagli studi della trasmissione La Domenica Sportiva su Rai 2.

CONTROLLO COSTANTE – L’Inter interrompe il filotto di clean sheet ma il gol subito dalla Lazio non pesa. Secondo Eraldo Pecci, infatti, la grande forza dei nerazzurri sta nella solidità mentale e nel controllo delle gare. Ecco le sue parole: «Inter sempre in controllo, è partita molto bene. Era difficile fare gol, la Lazio attaccava con sei uomini. La mancanza di Hakan Calhanoglu si è sentita, Roberto Gagliardini doveva più bloccare il gioco. Ha preso un gol stupido, poi si è sbloccata. Credo che abbia meritato questa vittoria. Sono nello stato d’animo giusto e son capaci di giocare a calcio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button