Mondo Inter

Pecci: «Barella ora sa fare una cosa in più! Frattesi? Anomalia»

Il gol di Barella sabato in Italia-Albania lo rende uno dei più discussi della Nazionale in questo inizio degli Europei. Lo descrive anche Pecci, durante Il Processo di Sportiva su Radio Sportiva.

LA CERTEZZA – Non è sorpreso Eraldo Pecci da quanto fatto da Nicolò Barella: «Me l’aspettavo. Infatti due giorni fa, quando si parlava di quale sarebbe stato il giovane che avrebbe fatto meglio agli Europei, avevo detto Barella. L’unica cosa è che disperde energie a discutere con gli arbitri e gli avversari, piano piano sta diventando un leader anche se non ha la qualità di Jude Bellingham e l’energia di Toni Kroos. Ha tutto, sta diventando un leader: Barella lo vedremo per molto tempo fra i migliori centrocampisti d’Europa».

Pecci sul valore di Barella e la crescita di Frattesi

IL RUOLO – Pecci descrive Barella: «Non è un mediano né un regista a tutto tondo, è un giocatore moderno che ha l’idea di contrastarti, fare strada e adesso tirare in porta. Perché prima non tirava tantissimo. Poi certo non puoi puntare solo su di lui, ci sono anche altri giocatori. Sabato abbiamo visto altre note positive, è chiaro che esaltiamo Barella per la prestazione e il gol ma bisogna pensare alla squadra. E vedrete che arriverà anche Gianluca Scamacca. Davide Frattesi? L’anomalia è che uno che fa la riserva nella propria squadra è titolare in Nazionale. Ma adesso le scelte non sono tantissime, quindi credo che Frattesi sia uno che si merita la Nazionale. Ha delle qualità d’inserimento che pochi dei nostri giocatori hanno, sicuramente Frattesi può essere molto utile».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.