Pazzini: “Il rigore sbagliato in Inter-Udinese mi rimase in mente! Ranieri…”

Articolo di
2 Aprile 2020, 19:43
Giampaolo Pazzini Verona-Juventus
Condividi questo articolo

Pazzini è stato intervistato ai microfoni di “DAZN”. L’attaccante del Verona ha parlato della sua abilità nel calciare i rigori, ricordando l’errore in Inter-Udinese 0-1 del dicembre 2011

UNICO ERRORE – Così Giampaolo Pazzini: «L’errore in Inter-Udinese? Mi è rimasto in testa tantissimo. Era il primo rigore sbagliato. Era a San Siro, era il 92′ e poteva essere il rigore della vittoria (in realtà avrebbe portato il risultato sull’1-1, ndr). Era un rigore molto pesante, è stata tosta anche perché io avevo intenzione di aprirlo e Samir Handanovic invece era rimasto fermo. Nel caso non fossi scivolato sarebbe stato gol, quindi mi è rimasto tanto in mente quell’episodio. Fortunatamente c’era Claudio Ranieri allenatore che mi ha subito ridato grande fiducia e stima. Anche grazie a tutti i compagni. Era capitato nella stessa porta in un ottavo di Champions League (Inter-Marsiglia 2-1 a marzo 2012, ndr), poi siamo stati eliminati comunque però ero riuscito a fare il gol del 2-1. Da lì sono ripartito».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE