Paventi: “Vecino dipende da Nainggolan. Icardi? Un retroscena che però…”

Articolo di
18 marzo 2019, 15:53
Andrea Paventi

L’inviato di “Sky Sport 24” Andrea Paventi ha parlato il giorno dopo il match vinto dall’Inter ai danni del Milan, parlando della possibilità di rivedere Matìas Vecino nella posizione di trequartista. Poi un commento anche sul caso Icardi, che potrebbe ritornare ad allenarsi con il gruppo subito dopo la sosta, prima del match con la Lazio.

SU VECINO – Andrea Paventi parla della possibilità di rivedere Matìas Vecino nella posizione di trequartista dietro l’unica punta: «Possibile che Vecino venga riproposto nella posizione di trequartista dietro l’unica punta. Dipenderà anche da Radja Nainggolan e dal suo recupero dopo la sosta. Possibile rivederlo dunque nel 4-4-1-1».

RETROSCENA – Poi parla della situazione legata a Mauro Icardi, in riferimento ad un retroscena riguardante alcuni compagni di squadra che hanno cercato un confronto con l’ex capitano dell’Inter: «Icardi? Continua ad esserci queste comunicazione social, che oggi potrebbe essere apprezzabile dato che per la prima volta non è una comunicazione autoreferenziale ma un riferimento alla vittoria collettiva della squadra nel Derby. Il passo che ancora deve fare Icardi come giocatore è il colloquio con il gruppo, il confrontarsi su quello che è ha creato distanza. Il passo importante va fatto all’interno di Appiano Gentile. Bisogna aspettare la settimana pre Inter-Lazio, per capire se ci saranno le condizioni per ripartire. C’è stato un tentativo di confronto dei giocatori verso Icardi qualche settimana fà, ma non ha sortito effetti perché il calciatore non sentiva la necessità di confrontarsi».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE