Mondo Inter

Paventi (Sky): “Nell’Inter di Conte non ci sarà posto per Icardi”

In collegamento per Sky Sport Andrea Paventi ha fatto il punto sui progetti dell’Inter che partiranno dall’esonero di Spalletti e dall’annuncio di Conte nei prossimi giorni

ESONERO DI SPALLETTI IN VISTA- “Oggi c’è stata la notizia della scomparsa del fratello di Luciano Spalletti e io credo che la società avrebbe voluto comunicare l’esonero per annunciare Conte, quindi potrebbe esserci un rallentamento, ma credo non si andrà oltre ai prossimi giorni per l’annuncio di Conte. Tre anni di contratto, ingaggio importante, progetto che cresce perché l’Inter si è stabilita in Champions e l’anno prossimo ci dovrà essere una crescita ulteriore e l’Inter dovrà tornare a competere in Italia per lo scudetto”.

CHE TIPO DI MERCATO- “Io credo che per le iniziative di mercato che l’Inter sta facendo non si prescinderà da alcune operazioni in entrata o in uscita, nell’Inter che potrebbe giocare col 3-5-2 bisogna capire chi saranno i due attaccanti e tra questi non c’è Mauro Icardi, prima di fare operazioni impegnative in entrata per l’attacco bisognerà trovare una soluzione per Icardi. Serviranno innesti a centrocampo e sugli esterni, sia a sinistra che a destra, quindi le cose da fare sul mercato ci sono”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh