Paventi (Sky): “Inter la migliore nei primi 45′. Eriksen intrigante, ma…”

Articolo di
13 Gennaio 2020, 17:22
Condividi questo articolo

Intervenuto negli studi di “Sky Sport 24”, Andrea Paventi – giornalista vicino all’ambiente nerazzurro, ha analizzato le prestazioni dell’Inter nel girone di andata e le possibili scelte di mercato, da Christian Eriksen ad Arturo Vidal, passando per Ashley Young e Olivier Giroud.

PRIMI TEMPI AL TOP – Uno dei problemi dell’Inter in questa stagione è la grande differenza tra i primi e i secondi tempi giocati. Questo concetto è stato ripreso dal giornalista Andrea Paventi nella sua analisi, che con un dato ha spiegato bene il problema: «Queste prime 19 giornate hanno detto che l’Inter è una squadra credibile, che può giocarsi partite importanti. Una squadra che ha fatto bene ma che ora deve migliorare: il mercato è importante, ci sono trattative per giocatori importanti che dovrebbero e potrebbero arrivare già nei prossimi giorni. Ci deve essere anche una migliore crescita nella gestione della partita, con le grandi differenze tra i primi e i secondi tempi. L’Inter nei primi tempi sarebbe in testa al campionato, ma siccome non si gioca solo 45 minuti bisogna crescere sotto questo punto di vista».

PUNTO MERCATO – Inevitabile poi anche il punto sul mercato dell’Inter, molto attiva in questo gennaio per regalare ad Antonio Conte alcuni nomi importanti per rinforzare soprattutto numericamente la rosa: «L’operazione più intrigante ora è quella legata ad Eriksen, bisogna aspettare le notizie da Londra. È una trattativa non semplice, ma se ci saranno delle cessioni come Politano e Vecino, allora il giocatore potrebbe arrivare. Young e Giroud dovrebbero arrivare quasi sicuramente, sullo sfondo intanto resta sempre il nome di Arturo Vidal che resta comunque una trattativa non semplice».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE