Mondo Inter

Paventi: “Inter squadra regolare, Handanovic capitano perfetto”

Questa sera l’Inter inizierà il suo cammino in Champions League ospitando lo Slavia Praga. Il giornalista Andrea Paventi, in collegamento dal Giuseppe Meazza per Sky Sport, ha fatto il punto sulla situazione soffermandosi sul fondamentale ruolo del portiere e capitano nerazzurro Samir Handanovic

INTER REGOLARE, HANDANOVIC CAPITANO – «L’Inter è una squadra che sa vincere con regolarità e ha incassato un solo gol in campionato fino ad ora, Conte può esplorare nella rosa per trovare qualcosa di alternativo al 3-5-2 che comunque verrà usato anche stasera. In difesa si parla di giocatori di grandissima qualità come Godin, de Vrij o Skriniar. Stasera forse riposerà Godin perché poi l’Inter inizia un ciclo di fuoco che comprenderà anche il Milan, il Barcellona e la Juventus e Godin probabilmente queste le giocherà tutte. Poi c’è Handanovic in porta, giocatore che ha fatto parate scientifiche nel momento giusto impedendo agli avversari di rientrare in partita, sarà presente per la prima volta in Champions con la fascia da capitano e dovrà blindare la porta perché son fondamentali i tre punti. Lui con il suo modo di fare tira fuori la personalità, fu lui l’anno scorso a chiedere a Icardi di entrare a parlare nello spogliatoio e ricordo una volta che Perisic non aveva visto delle persone che erano a bordo campo per chiedere autografi e andò a riprenderlo. E’ uno glaciale nel suo modo di fare ma è molto rispettoso delle regole e dei tifosi, è un capitano perfetto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button