Paventi: “Conte-Inter, niente sorprese. Qualcosa è cambiato col club”

Articolo di
28 Luglio 2020, 00:11
Andrea Paventi Andrea Paventi
Condividi questo articolo

Conte dovrebbe rimanere l’allenatore dell’Inter anche nella prossima stagione, nonostante nelle scorse settimane qualcuno aveva messo dei dubbi. Andrea Paventi, in collegamento da Appiano Gentile per “Sky Calcio Show – L’Originale”, ha escluso ribaltoni sulla guida tecnica.

OBIETTIVO CHIAROAndrea Paventi riassume il momento: «C’è una competizione da provare a vincere, che è l’Europa League, però nelle parole dei giocatori c’è questo senso di rimpianto e di considerazione generale di una stagione che rimane positiva, ma che comunque ha lasciato tanti punti alle spalle della squadra che non sono stati conquistati. L’Inter è la squadra che ha fatto più punti in trasferta, è la miglior difesa e ha il secondo miglior attacco. Ha segnato più gol della Juventus, che il campionato l’ha vinto. Tanti elementi che possono dare fiducia nella prossima stagione, però nelle parole dei giocatori e di Antonio Conte il rammarico è tanto».

NIENTE CAMBIO – Per Paventi Conte rimarrà l’allenatore dell’Inter anche nella prossima stagione: «Qualche dubbio può anche restare, però mi sembra anche dalle ultime interviste che un po’ siano cambiate le cose. Nel senso: i colloqui costanti che ci sono fra lui e la società, con Giuseppe Marotta e Piero Ausilio, l’hanno convinto che l’Inter farà di tutto per accontentarlo sul mercato, come già fatto nell’ultima sessione. Però quest’anno non mi aspetto delle sorprese. Credo che Conte sarà l’allenatore dell’Inter l’anno prossimo e con lui proverà a vincere, già da adesso con l’Europa League».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.