Pausa Inter bene solo per Handanovic. Conte, intuizione con Lukaku – SM

Articolo di
2 Marzo 2020, 14:01
Handanovic
Condividi questo articolo

Nel servizio di Marco Barzaghi su “Sportmediaset” si fa il punto in casa Inter. La sosta forzata per il Coronavirus costringe Conte a dover tenere alta la tensione dei giocatori in vista del Napoli in Coppa Italia. L’unico a giovare della pausa è stato Samir Handanovic, pronto a tornare tra i pali

L’INTUIZIONE – Tenere alta la tensione diventa il mantra di Antonio Conte, che deve fare in modo che tutta la confusione dovuta al Coronavirus non causi un crollo alla sua truppa. I rinvii contro Sampdoria e Juventus rischiano di aver abbassato la tensione psicologica e fisica, con alcuni giocatori che non scendono in campo dal 16 febbraio contro la Lazio. Ma la sosta ha permesso il recupero di Handanovic. Il tecnico ha avuto l’intuizione di non aver fatto riposare Lukaku contro il Ludogorets: il gigante belga avrebbe rischiato di ingolfarsi con una pausa così lunga.

IL RECUPERO – Proprio su Lukaku punterà Conte giovedì in Coppa Italia: a supportarlo ci dovrebbero essere Lautaro Martinez ed Eriksen. Non sapere contro chi e quando si giocherà nel prossimo turno rende difficile programmare la settimana di lavoro dell’Inter. L’unico a cui ha fatto bene il rinvio è Handanovic, che ha avuto più tempo per recuperare. Dopo aver ricominciato a lavorare con il pallone venerdì, il capitano nerazzurro potrà rientrare con meno ansia a Napoli.

Fonte: Sportmediaset.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE