Pastorello: “Messi all’Inter possibile a livello finanziario, vediamo. Conte…”

Articolo di
2 Agosto 2020, 07:41
Federico Pastorello
Condividi questo articolo

Pastorello, agente di diversi giocatori dell’Inter fra cui Lukaku e Candreva, è stato intervistato da Paolo Paganini per “Dribbling” su Rai 2 e si è espresso sul colpo Messi. A suo avviso l’acquisto del numero 10 del Barcellona sarebbe possibile, ma bisognerà vedere diverse cose. Anche legate a Conte.

SOLO UN SOGNO?Federico Pastorello apre per Lionel Messi all’Inter: «Diciamo che è possibile dal punto di vista finanziario, probabilmente sì. Nel senso che la proprietà dell’Inter è una proprietà molto forte, quindi chiaramente dal punto di vista finanziario ed economico è una trattativa che potrebbe essere fattibile. Poi bisogna vedere qual è il pensiero tecnico del mister (Antonio Conte, ndr), nel senso che la figura di Messi è talmente importante che sposta gli equilibri tecnici e tattici. Vedere Messi lontano dal Barcellona mi sembrerebbe strano, ma tutto è possibile».

QUALE MERCATO? – Pastorello parla del mercato dell’Inter, che a prescindere da Messi potrebbe vedere giovani e giocatori esperti: «Credo che ci sarà un mix delle due politiche, diciamo. Sia investire in qualche giocatore giovane, come hanno fatto adesso con l’esterno (Achraf Hakimi, ndr), e poi probabilmente qualcuno esterno come un centrocampista, che serve assolutamente. Arturo Vidal ideale per l’Inter? È chiaro che Vidal ha lavorato con il mister, è un giocatore che ha fatto una carriera incredibile e ha grandissima personalità. Sicuramente sono quei giocatori che tutti gli allenatori vorrebbero, dopo ha un grande ingaggio e un’età avanzata quindi chiaramente, per la società che lo prende, rappresenta solamente un posto. Per vincere bisogna chiaramente affrontare anche questo tipo di costi».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE