Passerini: “Sceneggiata Icardi, se convinto della strategia sbaglia. Inter…”

Articolo di
23 febbraio 2019, 00:27
Carlos Passerini

Carlos Passerini, giornalista del quotidiano “Il Corriere della Sera”, è intervenuto in collegamento dal Meazza (dove stasera si è giocata Milan-Empoli come anticipo della venticinquesima giornata di Serie A) per “Calcio & Mercato” su Rai Sport +. Questa la sua analisi del caso Mauro Icardi, dove ritiene che l’ex capitano dell’Inter abbia sbagliato le mosse per scontrarsi con la società.

CHE ERRORE – Il giornalista Carlos Passerini ritiene che ci siano stati diversi errori nella vicenda che, da ormai dieci giorni, tiene banco in casa nerazzurra e che siano praticamente tutti della stessa parte: «È una situazione che va risolta, non fa bene a nessuno in questo momento la situazione che si è creata: non fa bene all’Inter, non fa bene a Mauro Icardi perché se in questo momento sono convinti, anche Wanda Nara, che la strategia che stanno adottando può aiutare a valorizzare il giocatore si sbaglia di grosso. Quanto vale Icardi? Di sicuro non vale centodieci milioni di euro, poi oggi c’è questa notizia del Chelsea che si vede il mercato bloccato (vedi articolo) ed era una squadra interessata. L’Inter è riuscita a ripartire nonostante questa sceneggiata Icardi, adesso che era riuscito a entrare in Nazionale rischia di perderla definitivamente».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE