Mondo Inter

Pasqualin: “Mercato di scambi dopo il Coronavirus. Prezzi? 30% in meno”

Claudio Pasqualin, presidente dell’Associazione Avvocaticalcio, ha parlato del prossimo calciomercato, che sarà profondamente segnato dall’emergenza Coronavirus. Ecco le sue parole all’ANSA

SCAMBI E CIFRE – Come cambiarà il calciomercato dopo il Coronavirus? Risponde Claudio Pasqualin, presidente dell‘Associazione Avvocaticalcio: «Il prossimo calciomercato sarà il trionfo degli scambi anche per sistemare i bilanci con le plusvalenze. Non voglio credere che si torneranno a spendere certe cifre. È impensabile che si possa quotare Mbappé 220 milioni di euro come si faceva prima del Covid-19. Mi aspetto un 30% in meno sui prezzi dei calciatori».

Fonte: ANSA.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.