Pasqualin: “Mercato di scambi dopo il Coronavirus. Prezzi? 30% in meno”

Articolo di
11 Aprile 2020, 16:29
Claudio Pasqualin
Condividi questo articolo

Claudio Pasqualin, presidente dell’Associazione Avvocaticalcio, ha parlato del prossimo calciomercato, che sarà profondamente segnato dall’emergenza Coronavirus. Ecco le sue parole all’ANSA

SCAMBI E CIFRE – Come cambiarà il calciomercato dopo il Coronavirus? Risponde Claudio Pasqualin, presidente dell‘Associazione Avvocaticalcio: «Il prossimo calciomercato sarà il trionfo degli scambi anche per sistemare i bilanci con le plusvalenze. Non voglio credere che si torneranno a spendere certe cifre. È impensabile che si possa quotare Mbappé 220 milioni di euro come si faceva prima del Covid-19. Mi aspetto un 30% in meno sui prezzi dei calciatori».

Fonte: ANSA.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE