Mondo Inter

Pasqual: “Roma, primo tempo stratosferico. Pari Inter? Due motivi”

Manuel Pasqual, ex giocatore – tra le altre – della Fiorentina, ha parlato negli studi di “Rai Due” della sfida di oggi tra Roma e Inter e del momento attuale della squadra nerazzurra.

PARTITA A DUE VOLTI – Stando all’analisi di Manuel Pasqual, oggi la Roma – con la prestazione contro l’Inter – ha dimostrato di potersela giocare con chiunque: «Sicuramente alla Roma manca la voglia e la forza di fare un risultato contro una big. Hanno sempre fallito quando hanno giocato con una delle migliori del campionato. Oggi però hanno anche dimostrato di non aver niente meno delle altre, nel primo tempo per esempio hanno fatto una partita stratosferica. Poi nel secondo tempo hanno mollato ed è uscita l’Inter che ha fatto venti grandi minuti».

PROBLEMA CAMBI – Pasqual ha poi parlato anche dei cambi di Antonio Conte, uno dei motivi del pareggio di oggi: «La situazione per l’Inter era sotto controllo, poi sia perché la Roma si è riversata in avanti, sia per i cambi di Conte, è cambiata. Lui ha detto di aver sostituito i giocatori con altri giocatori nello stesso impianto di gioco. Il problema però è che chi sta giocando è più caldo e sente di più la partita in quel quel momento. I numeri dei nerazzurri sono importanti. Hanno segnato moltissimo, ma devono mettere a posto l’impianto difensivo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button