Pasqual: “Bologna è stato bravo 3 volte! Inter, Conte attira a sé i malumori”

Articolo di
5 Luglio 2020, 19:58
Manuel Pasqual
Condividi questo articolo

L’Inter perde malamente a San Siro contro il Bologna dopo aver tenuto il vantaggio fino al 74′. Manuel Pasqual – ospite negli studi di “Rai Sport 90° minuto”, in onda su “Rai 2” – analizza la partita e la corsa scudetto. Di seguito le dichiarazioni dell’ex difensore

CALO – L’Inter perde contro il Bologna a San Siro e spreca l’occasione di accorciare sulla Lazio seconda in classifica. Manuel Pasqual analizza il match tra nerazzurri e rossoblù: «Il Bologna è stato bravo ad arginare l’Inter nella prima parte di partita, quando le squadre di Antonio Conte partono forte. Ha tenuto botta sull’1-0, anche se Riccardo Orsolini ha avuto una grande occasione. Poi è venuta a calare l’Inter, il Bologna è stato bravo ad andare in vantaggio e poi a difendere il risultato».

PARAFULMINE – L’Inter replica gli stessi errori fatti con il Sassuolo. Pasqual fa una riflessione sulle reazioni di Conte: «Conte dice che non bisogna prendersela sempre con i giocatori? L’allenatore ha visto in difficoltà la sua squadra e vuole attirare a sé malumori e critiche. È la seconda volta che l’Inter perde punti in malo modo, quando aveva possibilità di chiudere la partita. Corsa scudetto? Se andiamo a vedere la storia della Juventus degli ultimi anni non ha mai perso 7 punti nelle ultime giornate, impossibile che riesca a perdere tutti questi punti».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE