Mondo Inter

Parolo: «Inter? Deve temere solo se stessa. Inzaghi gran lavoro»

L’Inter conduce la classifica davanti al Milan. La sconfitta di ieri dei rossoneri infatti permette ai nerazzurri guadagnare un ulteriore punticino sui cugini e ora il distacco è di 2 punti con una gara in meno. Marco Parolo, a Tutticonvocati, ha fatto la quadra sull’Inter. 

PROVA – L’Inter non ha vinto a Bergamo contro l’Atalanta ma è uscita da Bergamo con un 0-0 prezioso. Il ko del Milan infatti premette ai nerazzurri di conquistare un punto e salire a +2. Ecco il pensiero di ParoloTutticonvocati sull’Inter e sul suo ex allenatore, Inzaghi. «Contro l’Atalanta l’Inter ha fatto un’altra grande prova. I giocatori sono in forma e in condizione tenendo un ritmo dopo 120′ contro la Juventus. L’Inter deve solo temere se stessa. Ovvio, una vittoria del Milan ieri poteva cambiare qualcosa, ma ora, se l’Inter era già forte, dopo ieri lo è ancora di più. Inzaghi? Personalmente credevo avesse qualche difficoltà in più e gli ho mandato un messaggio a dicembre per fargli i complimenti. Ha saputo coinvolgere tutti. Prendiamo Bastoni: ha fatto un lavoro straordinario. Dopo Empoli avevo parlato con lui (Inzaghi, ndr) e gli avevo detto che Bastoni era ancora bloccato poi in due/tre settimane è cambiato tutto. Inzaghi studia tanto, quello dell’accompagnamento dei terzi di difesa è pieno stile Atalanta». 

Fonte: Tutticonvocati

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh