Parma, parla il presidente Krause: “Battiamo l’Inter!”

Articolo di
29 Ottobre 2020, 20:14
Jasmin Kurtic Parma-Verona Jasmin Kurtic Parma-Verona
Condividi questo articolo

In vista di Inter-Parma (sabato alle ore 18.00), il presidente degli emiliani Kyle J. Krause non teme i pronostici. Dopo la vittoria dei suoi in Coppa Italia, contro il Pescara, il proprietario degli emiliani lancia la sfida ai nerazzurri.

CONVINZIONE – Il Parma sta provando a raddrizzare la sua stagione, iniziata con il piede sbagliato (1 vittoria in cinque gare). Gli uomini di Fabio Liverani si apprestano a sfidare l’Inter nella prossima giornata, nell’anticipo di sabato (alle ore 18.00). E arriveranno alla partita dopo la confortante vittoria in Coppa Italia contro il Pescara. Un risultato positivo soprattutto per il morale, dopo le difficoltà che (anche) i gialloblu hanno vissuto a causa del Covid-19. Ed è di questo avviso anche Kyle J. Krause, presidente del club emiliano. L’imprenditore emiliano, che ha rilevato il club nei mesi scorsi, è rimasto estasiato dal 3-1 rifilato agli abruzzesi, e su Twitter si è lasciato andare all’entusiasmo. Ecco le sue parole in vista di Inter-Parma: “È stato entusiasmante vincere & vedere 4 giocatori che giocano la loro prima gara con noi. Artistico viene da una settimana grandiosa. Firma il primo contratto da pro & gioca per la prima squadra. Forza Parma. Battiamo l’Inter 💛💙.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.