Parisi: “Eriksen? Gran giocatore, ma gli manca una qualità. Conte…”

Articolo di
7 Novembre 2020, 00:17
Fabio Parisi Fabio Parisi
Condividi questo articolo

Fabio Parisi ha parlato di Eriksen nel corso di “Aspettando il weekend” su Sportitalia. L’agente ritiene che il danese, non certo entrato fra gli imprescindibili di Conte all’Inter, pecchi in una qualità fondamentale.

LE SCELTEFabio Parisi parla di Antonio Conte, per poi passare al più discusso dell’Inter: «Lui ha questo fuoco dentro, questa voglia di competizione, primeggiare e vincere. È chiaro che tutte le squadre di vertice stanno mirando al fatto che, prima o poi, la Juventus perderà lo scudetto. Manterrà Christian Eriksen? Questo non lo so. È chiaro che, per un allenatore, è sempre meglio avere un calciatore come Eriksen nella rosa. Bisognerà vedere quanto Eriksen abbia voglia di dimostrare a Conte che lui si merita una maglia da titolare. Questo, forse, è un pochettino il limite del talento straordinario di questo calciatore, per diventare un fuoriclasse: la voglia di imporsi, la personalità. È un giocatore straordinario, ma gli manca una qualità chiave nel calcio di oggi: il temperamento».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.