Parisi: “Calciomercato Inter, ha ragione Marotta. Vice Lukaku? Due nomi”

Articolo di
14 novembre 2019, 13:08
Fabio Parisi

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva” nel corso della trasmissione “Il Processo”, il procuratore Fabio Parisi ha parlato del calciomercato dell’Inter a gennaio e di un possibile vice Romelu Lukaku

CALCIOMERCATO INTER – Queste le parole del procuratore Fabio Parisi su possibili innesti a gennaio per l’Inter: «Ha ragione Marotta: è una sessione arida, fatta di opportunità. Bisogna stare attenti, non è facile rinforzare le squadre. I giocatori buoni è difficile che vengano ceduti, mentre quelli non buoni non rinforzano. Magari con lo scambio si possono trovare nuovi stimoli. Sicuramente qualche squadra italiana ha bisogno di intervenire».

VICE LUKAKU – «C’è bisogno di qualche intervento, la squadra è un po’ corta davanti con l’infortunio di Sanchez. Esposito va valorizzato, gli va data l’opportunità di esprimersi. Un’alternativa a Lukaku è uno degli obiettivi dell’Inter. C’è il nome di Giroud, come quello di Ibrahimovic, che può essere una suggestione. In questi casi può succedere di tutto: due personalità fortissime come Ibra e Conte potrebbero scontrarsi come far nascere qualcosa di dirompente».

SOSTITUTI – «I nomi ci sono, come Borja Valero, ma bisogna migliorare la qualità delle seconde linee».

ADDII MERTENS E CALLEJON DAL NAPOLI – «Fare trattative con il presidente De Laurentiis non è una delle cose più facili del mondo. Scordatevi che faccia partire facilmente a gennaio Mertens e Callejon».

MANDZUKIC ALL’INTER – «E’ una situazione particolare, il giocatore è ai margini per scelta forse anche sua ma sicuramente della Juventus. Sta aspettando la sua opportunità con professionalità. Se arriva una chiamata dell’Inter sicuramente la valuterebbe».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE