Mondo Inter

Pardo: “Rottura Icardi-Inter, non conviene a nessuno. Capitano…”

Pierluigi Pardo è intervenuto in collegamento con DAZN nel post partita dell’anticipo della ventiquattresima giornata di Serie A, Atalanta-Milan. Il giornalista, che stasera condurrà “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Canale 5 assieme a Wanda Nara (salvo ribaltoni dell’ultimo momento), ha commentato la crisi fra Mauro Icardi e l’Inter, sostenendo come sia necessaria una riappacificazione per il bene comune.

DEGRADATO – Così Pierluigi Pardo sulla questione che ha fatto discutere maggiormente nel corso di questa settimana, ossia quella riguardante Mauro Icardi: «La fascia da capitano in questo momento è il tema, è il motivo del contendere ovviamente in casa Inter. Aspettiamo di capire nelle prossime ore se ci sarà, come io credo, un riavvicinamento inevitabile perché non conviene a nessuno in questo momento una rottura a mercato chiuso, con tutto quello che c’è stato fino a poco tempo fa tra Icardi e l’Inter. Sono convinto che ci sarà un riavvicinamento, però il concetto e il simbolo della fascia da capitano in qualche modo spiega anche il dolore di Icardi per la decisione che è stata presa. Il capitano deve essere un leader amato e stimato dai giocatori, realmente al centro del progetto e dunque utile a fare la differenza».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh