Pardo: “Lukaku giocatore incredibile. Eriksen? Fa male rinunciarvi…”

Articolo di
2 Dicembre 2020, 14:27
Pierluigi Pardo Pierluigi Pardo
Condividi questo articolo

Pierluigi Pardo, intervenuto come di consueto ai microfoni di “Tutti Convocati” su “Radio 24”, ha parlato dell’Inter dopo la vittoria di ieri in Germania

LUKAKU DEVASTANTE – Pardo parla di Romelu Lukaku, anche ieri decisivo: «Lo dico da tempi non sospetti e piano piano si sta riempiendo l’autobus dei “lukakiani”. Per me è un giocatore incredibile per la quantità di cose che fa in una partita, è pazzesca. Io sono pazzo di Lukaku. Poi ci sono serate come quelle di ieri in cui si convincono anche i prevenuti. C’è chi lo vede sgraziato, la verità è che è un giocatore diverso rispetto ad altri. Per me è bello anche quando parte in progressione, ma mi rendo conto che rispetto allo stereotipo classico dell’attaccante perfettamente coordinato si trova di meglio. La serata di ieri è molto importante, c’è chi dice che non è decisivo nelle partite importanti, ma non è così. Probabilmente ci sono attaccanti più infallibili, ma stiamo parlando di uno che è sempre lo sfogo della squadra, fa sempre tanto lavoro, quindi consuma tanta benzina. Qui c’è il merito di Conte, giusto discuterlo su alte cose, ma su Gagliardini, Barella e Lukaku ha avuto ragione».

ERIKSEN VIA – Pardo parla anche di Eriksen, ormai sempre più lontano dall’Inter: «Eriksen è un peccato. Poi ovvio che se Conte trova la quadra senza Eriksen allora viva Conte, perché conta il risultato, ma rinunciare a giocare questa partita fa abbastanza dolore. Comunque occhio all’euforia, perché l’Inter non ha fatto nulla, non è ancora padrona del suo destino e anche ieri, in una partita favolosa, si sono visti alcuni difettucci».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.