Pardo: “Inter, vittoria delle regole di Conte e Marotta! Lukaku ed Eriksen…”

Articolo di
13 Gennaio 2020, 07:00
Pierluigi Pardo Pierluigi Pardo
Condividi questo articolo

Pardo era tra gli ospiti di “Pressing Serie A” su Rete 4. Il giornalista e conduttore ha parlato dell’Inter tra progetto tecnico targato Marotta e Conte e mosse di mercato (focus su Eriksen), elogiando infine Lukaku

ANALISI A TUTTO TONDOPierluigi Pardo a ruota libera sui temi nerazzurri: «Il girone d’andata ci dice che ad oggi quella dell’Inter è una storia di successo. Poi se vincerà il campionato non lo sappiamo, dipenderà anche dal mercato perché la rosa è oggettivamente un po’ corta soprattutto in mezzo al campo dove onestamente l’Inter non è stata fortunata dal punto di vista degli infortuni. Però è una vicenda positiva, una vittoria della disciplina e delle regole che questa società ha saputo dare, del lavoro di Antonio Conte e Beppe Marotta. Sono state fatte cessioni non semplici, sono partiti tre giocatori importanti ma si sono trovate delle soluzioni enormi. I due davanti sono incredibili. Romelu Lukaku in tanti non lo conoscevano, delle volte si sentivano certi giudizi… Lukaku è uno che ha sempre segnato tantissimo. Unico giocatore insieme a Sergio Aguero a essere stato per sette anni consecutivi in doppia cifra in Premier League. Non è solo un dato numerico, se c’è un attaccante che non si deve valutare solo per i gol è il belga. Fa tantissimi movimenti a favore dei compagni, in più vai a vedere quanti gol ha fatto e scopri che ne ha fatti tantissimi. Christian Eriksen o Arturo Vidal? Quello più probabile è Eriksen in questo momento, è un giocatore che può cambiare la cifra tecnica e la fantasia del centrocampo. Io credo che per l’idea che ha in testa Conte e la posizione in classifica dell’Inter con Vidal vai sul sicuro».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.