Mondo Inter

Pardo: «Inter, troppo clamore mediatico. Situazione simile ad altri club»

Pierluigi Pardo, telecronista e giornalista, ha commentato le complicate vicende societarie dell’Inter, nel corso della trasmissione Tutti Convocati, su “Radio 24”

GRANCASSA MEDIATICA – La situazione finanziaria dell’Inter è ancora piuttosto indecifrabile. C’è chi invita ad un timido ottimismo, ma anche chi lancia allarmi in maniera fin troppo esagerata (vedi articolo). Di questo ha parlato Pierluigi Pardo: «I problemi economici dell’Inter riguardano tutti i club. L’importante è comunicare in maniera intelligente e onesta. Concorrenza tra grandi squadre? All’Inter converrebbe convergere con interessi e obiettivi verso la Juventus o il Milan. Ma c’è anche una contingenza sportiva e avere un’egemonia, senza Juventus e Milan come rivali, può dare benefici e può essere un vantaggio competitivo. I problemi societari? Secondo me si parla dell’Inter in maniera esagerata, in alcuni momenti si pensava addirittura che non potesse proseguire la stagione. Il debito è alto e una decina di giocatori devono essere piazzati. C’è tanto lavoro per Marotta, ma è una situazione non molto distante da quella di altri club. Chiaro che nessuno è contento se rinuncia ad alcune mensilità. Ma anche la Juventus lo fece, l’anno scorso, e fu una cosa giusta. Penso che l’Inter prenderà quel provvedimento perché tutti devono venirsi incontro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh