Mondo Inter

Pardo: “Inter, primo momento di stress della stagione. Soluzioni Conte”

Pierluigi Pardo, nel post partita di Juventus-Bologna su DAZN, ha parlato di come l’Inter dovrà affrontare la partita di domani a Reggio Emila col Sassuolo. Conte si ritrova privo di D’Ambrosio, Sanchez e Sensi, ma ha necessità di dare un segnale dopo le due sconfitte prima della sosta.

MOMENTO DA VALUTAREPierluigi Pardo comincia l’analisi dell’Inter da Romelu Lukaku: «È stato anche condizionato da qualche problema fisico nella prima parte della stagione, in nazionale ha sempre segnato. Io credo che ci siano tutti i presupposti, però è chiaro che è il primo momento un po’ di stress della stagione dell’Inter. Comunque sono arrivate due sconfitte, anche se con avversari importanti. Quella di Barcellona comunque ha lasciato l’amaro in bocca, poi è arrivata la sconfitta nella partita contro la Juventus. Anche dal punto di vista della fortuna e degli infortuni non è certamente il momento migliore, anche l’assenza di Stefano Sensi è qualcosa di preoccupante in questo momento. È il primo momento nel quale Antonio Conte deve cercare delle soluzioni o e deve chiedere compattezza alla squadra. Ha una rosa più corta rispetto a un mese fa, sicuramente. L’Inter deve fare il suo campionato, il campionato che aveva fatto Conte nel primo anno dello scudetto alla Juventus. Non è favorita l’Inter, è una squadra che si è rinforzata e deve rimanere in scia, sperando che la Juventus perda delle opportunità».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.