Pardo: “Inter non fortunata per Vidal. Politano fuori dai radar, Spinazzola…”

Articolo di
14 Gennaio 2020, 14:36
Pierluigi Pardo Pierluigi Pardo
Condividi questo articolo

Pierluigi Pardo, ai microfoni di “Tutti Convocati” su “Radio 24”, ha parlato del mercato dell’Inter: al centro lo scambio con la Roma tra Politano e Spinazzola e la complicata vicenda di Arturo Vidal, con l’esonero di Ernesto Valverde

OBIETTIVI – Pierluigi Pardo parla del mercato dell’Inter: «Tra quanti giorni Conte potrebbe esplodere senza nuovi acquisti? Lui sta facendo Antonio Conte. Ha ragione, è il suo bello. Mi sembra che l’Inter stia facendo le cose, se la giocherà fino alla fine. Mi sembra tutto secondo copione, Politano sembra fuori dai radar e alla Roma può essere utile. Spinazzola dà alternativa sugli esterni. La priorità è il centrocampista, poi ci vuole un’alternativa in attacco a Lautaro Martinez e Lukaku».

PROBLEMA TEMPISTICA – Pierluigi Pardo ha poi parlato dell’intricata situazione al Barcellona che sta complicando la trattativa per Arturo Vidal: «Credo che il problema vero per Vidal sia di tempistica. Con il nuovo allenatore si faranno delle valutazioni, secondo me è impensabile che si liberi di un giocatore che sta facendo bene e che serve a tutti. Francamente l’Inter non è fortunatissima da questo punto di vista perché ha beccato il Barcellona in un momento di crisi di nervi, la termpistica non è delle migliori».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.