Mondo Inter

Pardo: “L’Inter deve giocare senza pressione. Una parola per Conte”

Il noto giornalista Pierluigi Pardo, conduttore di “Tiki Taka”, ha commentato il processo di crescita dell’Inter di Antonio Conte. Ecco le sue parole direttamente dall’Etihad Stadium di Manchester, nel prepartita Mediaset delle gare di Champions League in onda su 20.

TENSIONE – Mancano ventiquattrore esatte a Inter-Borussia Dortmund. Una partita che segnerà il destino dei nerazzurri di Antonio Conte in ottica Champions League. Una partita che, secondo Pierluigi Pardo, l’Inter dovrà affrontare con la giusta dose di pressione: «Deve affrontare la stagione senza eccessiva pressione, soddisfatta di quello che è stato fatto fino ad adesso. Credo che sia normale, poi è ovvio che col Borussia Dortmund serviranno quattro punti. Se non arrivano quattro punti diventa abbastanza complicato passare il turno».

PROGETTO – L’ansia dei risultati, secondo Pardo, non deve intaccare quanto fatto di buono dall’Inter: «C’è una parola che Conte usa spessissimo in questo inizio di stagione che è percorso, la dice praticamente ogni dieci parole. Ha ragione, nel senso che la sua Inter è all’inizio di un viaggio, che non può essere di brevissimo termine. Ovvio che il sogno dei tifosi interisti è farsi trovare se qualcosa non dovesse funzionare nelle altre, in particolar modo della Juventus che comunque rimane la favorita».

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.