Mondo Inter

Pardo: «Inter contro Shakhtar Donetsk moscia. Decrescita felice»

Pierluigi Pardo, in collegamento su Radio 24 durante l’edizione di Tutti Convocati, ha parlato del pareggio di Kiev tra Shakhtar Donetsk e Inter e dei cambiamenti in rosa della formazione nerazzurra.

NO CATTIVERIA − Questo il pensiero di Pierluigi Pardo sulla sfida contro lo Shakhtar Donetsk: «Non bella situazione nel girone ma sotto controllo. L’Inter deve avere obiettivo di fare sei punti contro lo Sheriff ma ci sono alcune situazioni che potrebbero portare a dei pericoli. Bisogna però concentrarsi anche sui propri limiti. Inter moscia. Alla fine poteva portarla a casa, ma anche perderla. Mi aspettavo più ferocia e più cattiveria».

DECRESCITA − Infine Pardo ha parlato anche della squadra: «L’Inter ha avuto una decrescita felice, ha tirato fuori il massimo possibile tra economia e qualità. Pesano assenze però di Achraf Hakimi e Romelu Lukaku».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button