Mondo Inter

Pardo: «Inter, che catastrofismo! Per me è più forte del Benfica»

Pierluigi Pardo ha parlato a Radio 24 dell’Inter e della stagione affrontata insieme a Simone Inzaghi: per il giornalista c’è troppo catastrofismo. Ha poi le idee chiare sulla sfida contro il Benfica di questa sera (vedi articolo).

CATASTROFISMO − Pierluigi Pardo, a Radio 24 nel corso del programma “Tutti Convocati”, ha dichiarato questo in vista di Benfica-Inter: «C’è catastrofismo! L’Inter è più forte del Benfica secondo me. Non ha ottenuto risultati sperati e sta giocando drammaticamente con il fuoco di non entrare tra le prime quattro. Ma è nelle condizioni. C’è tremendismo, un eccesso di pessimismo romanzesco. Tra Inter e Milan la differenza è una Supercoppa Italiana, che tra l’altro l’Inter ha vinto, e una finale di Coppa Italia che la squadra di Simone Inzaghi può ancora giocare al 50%. Eppure sull’Inter c’è una narrazione che fa più notizia. Ci sono state tante cose che non si sono incastrate. Inzaghi non si può autoassolvere e fare la stessa cosa con la squadra. C’è un eccesso di critica. Stasera o il Benfica asfalta l’Inter con gioco e intensità oppure, se non succede, per me l’Inter è favorita. Poi magari stasera finisce malissimo e domani faccio mea culpa. Sulla formazione e sulle possibili scelte (vedi articolo), dico che Edin Dzeko è un giocatore che è chiaramente in ritardo, ma se valutiamo la storia e lo spessore è sempre una scelta intrigante. Romelu Lukaku ha più freschezza, energia, rivincita e potenza in più rispetto a Dzeko. Il bosniaco però ha classe e nelle grandi partite incide».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.