Mondo Inter

Pardo: “Girone di ferro, ma Inter mi ha deluso. Il pari con lo Slavia Praga…”

Pierluigi Pardo ha commentato a “Tutti Convocati”, su “Radio 24”, l’eliminazione dell’Inter dalla Champions League. Il giornalista ha ripercorso il cammino dei nerazzurri, dal pareggio contro lo Slavia Praga alla sconfitta contro il Barcellona

SLAVIA PRAGA – Se per Giuseppe Cruciani l’Inter ha buttato la qualificazione nella trasferta di Dortmund (vedi qua), Pierluigi Pardo punta maggiormente il dito contro il pareggio all’esordio in questa Champions League contro lo Slavia Praga: «Il pareggio contro lo Slavia Praga alla prima giornata è stato decisivo. L’Inter ha disputato una grande partita a Barcellona e un ottimo primo tempo a Dortmund. L’altro giorno i nerazzurri mi hanno deluso. Lautaro Martinez e Romelu Lukaku si sono dovuti costruire le occasioni da soli».

SORTEGGIO – Tema caldo è il paragone con l’anno scorso, quando i nerazzurri di Luciano Spalletti uscirono ai gironi non riuscendo a vincere l’ultima partita a San Siro. Come in questa stagione. Queste le parole di Pardo a riguardo: «L’anno scorso l’Inter aveva iniziato bene con 6 punti nelle prime due partite, poi la sfida con il Tottenham a Londra fu inguardabile. Quando quest’anno c’è stato il sorteggio tutti abbiamo detto che era un girone di ferro, sapevamo che sarebbe stata una sfida sul filo con il Borussia Dortmund».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button