Mondo Inter

Pardo: “Conte timido con Eriksen, deve cambiare per il titolo”

Pierluigi Pardo ha parlato dai microfoni di “Tutti Convocati” dell’Inter e dell’inserimento di Christian Eriksen, protagonista ieri nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Ludogorets

CONTE TIMIDO – Antonio Conte sembra timido nell’inserire Eriksen: «Se l’Inter è una protagonista lo deve a una campagna acquisti importante e anche ad Antonio Conte. Nell’inserimento di Eriksen sta mostrando una certa pudenza e timidezza. Lui vede gli allenamenti tutti i giorni e mi fido, ma ha preso una strada della continuità cercando di inserire il contributo di Eriksen. Forse dovrebbe avere più coraggio, non sto dicendo che io ho ragione e Conte torto, ma la domanda ce la facciamo tutti perché ogni volta che Eriksen entra fa cose importanti».

NECESSARIO UN CAMBIO – L’Inter deve cambiare lanciando Eriksen se vuole vincere lo scudetto: «Lancio una provocazione, se l’Inter non cambia non vince il campionato. Se cambia rischia di perdere qualche punto, ma la mia sensazione è che se non cambia non sia la favorita delle tre. Ha pienamente il dovere di giocare l’Europa League, poi magari tra un mese, se dovesse essere testa a testa in campionato, può fare altri ragionamenti ma fino a quando la situazione è questa deve giocarla. Ieri è stata brava, applausi a Conte perché il ritorno sarà in ciabatte».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.