Paparesta: “Conte vuole sfidare la sorte. Inter, due giocatori fondamentali”

Articolo di
21 Ottobre 2020, 00:47
Gianluca Paparesta Gianluca Paparesta
Condividi questo articolo

Paparesta non è d’accordo con le scelte di Conte in questo avvio di stagione dell’Inter, soprattutto in difesa. L’ex arbitro, ospite di “Sportitalia Mercato”, ha puntato il dito contro Kolarov che è stato il peggiore nel derby di sabato.

SISTEMATA DIETRO – Così Gianluca Paparesta: «Antonio Conte vuole sfidare un po’ la sorte, o comunque vuole dimostrare anche qualcosa che non gli viene richiesto. Insistere su Aleksandar Kolarov nei tre centrali secondo me è un azzardo: non aveva già premiato nelle partite precedenti, riproporlo in casa col Milan è stata una follia. Anche per lo stesso giocatore è costata tantissimo, perché i due gol sono arrivati su due suoi errori. Sicuramente dovranno essere riviste certe dinamiche, puntando su giocatori di sicura affidabilità in quei determinati ruoli: non dimentichiamo che l’Inter ha una rosa davvero forte e dei giocatori che faranno ancora meglio rispetto all’anno scorso. Le critiche tattiche a Conte? Secondo me, in questo momento, sono giuste. Vuole imporre il suo gioco, dimostrare che ha ragione lui, ma in questa fase iniziale del campionato bisogna partire dalle certezze. Poi, nel tempo, si può anche cambiare qualcosa. Due giocatori saranno fondamentali: uno è Romelu Lukaku, l’altro è Nicolò Barella. È proprio il giocatore che può aiutare l’Inter in qualsiasi zona del campo: per me Barella non è considerato come invece dovrebbe esserlo, perché fa la differenza».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.