Paolillo: “Spero in Marotta all’Inter! Bene anche Moratti in FIGC ma temo…”

Articolo di
3 ottobre 2018, 17:24
Paolillo

Ernesto Paolillo, ex amministratore delegato dell’Inter di Massimo Moratti, è intervenuto ai microfoni di “RMC Sport” per commentare alcuni temi di stretta attualità che riguardano l’Inter da molto vicino

MAROTTA PROMOSSOErnesto Paolillo commenta le recenti indiscrezioni che vorrebbero Beppe Marotta come nuovo dirigente dell’Inter: «L’ho appreso anch’io dai giornali, non so se sia possibile un suo arrivo all’Inter ma me lo auguro perché lo stimo molto in quanto persona seria e capace che potrebbe fare grande l’Inter. Inoltre occuperebbe un posto che attualmente all’Inter è vacante

L’ANNO DEL SALTO NERAZZURRO – Paolillo commenta anche la situazione societaria attuale dell’Inter e interpellato sulla possibilità che quello in corso possa essere l’anno del salto di qualità dell’Inter a livello di marchio e risultati sportivi, l’ex AD risponde: «Vedo una società molto ben strutturata per un lancio futuro su tutti i mercati. Si stanno scandagliando tutte le novità per portare l’Inter in alto, lavorando veramente bene. Quanto al Fair Play Finanziario in generale purtroppo ci sono molti modi per aggirarlo

MORATTI UOMO GIUSTO FIGC – Inevitabile anche una domanda su Massimo Moratti, nelle ultime ore inserito tra i potenziali candidati alla guida della FIGC, su cui Paolillo si esprime in questi termini: «Andrea Agnelli ha avuto un’ottima idea. Stimo molto Moratti e sono convinto che alla guida della Federazione potrebbe fare benissimo, ha le idee molto chiare. Mi piacerebbe vederlo lì anche se ho paura dei giochi di potere: la sua presenza in FIGC potrebbe dare fastidio a molte persone. Spero possa esserci una persona come lui, altrimenti i cambiamenti possiamo scordarceli







ALTRE NOTIZIE