Mondo Inter

Paolillo: «Dybala? Messaggio di Marotta! Una similitudine con Sneijder»

Dybala sembra allontanarsi dall’Inter dopo le parole di Marotta nella prima conferenza stampa della stagione (vedi articolo). Secondo Ernesto Paolillo, ex dirigente nerazzurro, l’amministratore delegato ha voluto mandare un messaggio all’entourage dell’argentino. Di seguito le sue dichiarazioni sulle frequenze di TMW Radio

MESSAGGIO – Paulo Dybala e l’Inter si sono prima avvicinati per poi allontanarsi. Secondo Ernesto Paolillo, Giuseppe Marotta ha mandato un chiaro messaggio all’entourage dell’argentino: «Io sono convinto che sia un messaggio all’entourage del calciatore. Quando ci si intestardisce su certe richieste improponibili, allora uno è costretto a dire certe cose. E poi c’è comunque traffico ora in attacco. Io sono convinto che sia così: non ha chiuso le porte, ma a certe condizioni non si può fare».

SIMILITUDINI – Paolillo fa poi un confronto con la trattativa per portare Wesley Sneijder all’Inter: «Quando abbiamo portato a casa Sneijder, le richieste iniziali erano molto fuori dalle valutazioni reali. Il procuratore poi ha valutato che valeva la pena venire in un’Inter vincente. Dybala avrebbe di nuovo un palcoscenico europeo all’Inter. Perché rinunciare a tutto questo? Magari si potrebbe accontentare di un fisso minore e fare altro con i bonus».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh