Palmeri: “Inter-Napoli? Situazione sottovalutata. Bastava poco per…”

Articolo di
29 dicembre 2018, 11:39
Tancredi Palmeri

Intervistato sulle frequenze di “RMC Sport” nel corso della trasmissione “Live Show”, Tancredi Palmeri, giornalista e opinionista, ha parlato degli episodi di razzismo nei confronti di Koulibaly durante Inter-Napoli e degli scontri all’esterno dello stadio San Siro.

“BASTAVA POCO PER PREVENIRE QUESTA GUERRIGLIA” – Queste le parole di Tancredi Palmeri, giornalista e opinionista: «Non bisogna mischiare gli episodi di razzismo nei confronti di Koulibaly con ciò che è successo fuori dallo stadio. Non si può chiedere al calcio di fare ciò che non riesce alla politica o alla società. Il contatto tra le tifoserie è arrivato in una zona non vicina allo stadio di San Siro ma Inter-Napoli è sempre una partita molto sensibile a Milano. Forse è stata sottovalutata la situazione perché si giocava il 26 di dicembre. Bastava poco per prevenire questa guerriglia. Fischi? Forse la gara non è stata sospesa perché le autorità hanno pensato che dopo quello che era successo fuori un altro episodio così avrebbe peggiorato la situazione».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE