Palmeri: “Inter dipende da Conte! Ridotto gap con la Juve ma loro avanti”

Articolo di
12 Settembre 2019, 13:15
Condividi questo articolo

L’Inter quest’anno ha deciso di puntare forte direttamente in panchina, con l’acquisto di Antonio Conte in ottica non solo Serie A ma anche per quanto riguarda l’Europa, lui che ha avuto modo di conoscerla tra la Nazionale e l’esperienza al Chelsea. Di questo ha parlato Tancredi Palmeri, giornalista di beIN Sports, che ospite a “TMW Radio” ha parlato anche del gap con la Juventus e del Derby contro il Milan.

IL GAP CON LA JUVE – L’Inter quest’anno vuole puntare forte e dare un segnale al campionato italiano ma non solo, per questo la scelta di puntare su Antonio Conte. Queste le parole del giornalista Tancredi Palmeri: «La competitività a livello internazionale dell’Inter dipende da Antonio Conte: è lui il vero differenziale. Ridotto il gap con la Juventus in tutti i reparti, ma i bianconeri restano avanti. Sulla carta il centrocampo della Juventus è più forte di quello dell’Inter. Ha anche un valore a livello di esperienza nettamente superiore a quello nerazzurro».

VERSO IL DERBY – «Non so se il derby sarà più spartiacque per il Milan. Se vincerà l’Inter andrà come pronostico, ma in caso di vittoria rossonera sarebbe una grande spinta».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.