Palmeri: “Inter dipende da Conte! Ridotto gap con la Juve ma loro avanti”

Articolo di
12 settembre 2019, 13:15
Tancredi Palmeri

L’Inter quest’anno ha deciso di puntare forte direttamente in panchina, con l’acquisto di Antonio Conte in ottica non solo Serie A ma anche per quanto riguarda l’Europa, lui che ha avuto modo di conoscerla tra la Nazionale e l’esperienza al Chelsea. Di questo ha parlato Tancredi Palmeri, giornalista di beIN Sports, che ospite a “TMW Radio” ha parlato anche del gap con la Juventus e del Derby contro il Milan.

IL GAP CON LA JUVE – L’Inter quest’anno vuole puntare forte e dare un segnale al campionato italiano ma non solo, per questo la scelta di puntare su Antonio Conte. Queste le parole del giornalista Tancredi Palmeri: «La competitività a livello internazionale dell’Inter dipende da Antonio Conte: è lui il vero differenziale. Ridotto il gap con la Juventus in tutti i reparti, ma i bianconeri restano avanti. Sulla carta il centrocampo della Juventus è più forte di quello dell’Inter. Ha anche un valore a livello di esperienza nettamente superiore a quello nerazzurro».

VERSO IL DERBY – «Non so se il derby sarà più spartiacque per il Milan. Se vincerà l’Inter andrà come pronostico, ma in caso di vittoria rossonera sarebbe una grande spinta».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE