Palmeri: “Inter, concorrenza per Gosens! Pirlo? Scelta economica”

Articolo di
12 Agosto 2020, 10:05
Tancredi Palmeri Tancredi Palmeri
Condividi questo articolo

Tancredi Palmeri, noto giornalista, ha affrontato un paio di tematiche chiave nel suo editoriale per “Tuttomercatoweb.com”. La scelta della Juventus per la panchina, caduta su Andrea Pirlo, e una nuova concorrente per Robin Gosens dell’Atalanta, esterno che piace molto all’Inter. I dettagli

TURBOLENZE AD ALTA QUOTA – L’Inter continua a vivere questo finale di stagione col fiato sospeso. C’è l’Europa League da portare a termine nel miglior modo possibile. Ma c’è anche una sessione di calciomercato da condurre in parallelo. I nerazzurri sono alla ricerca di un esterno di qualità sulla corsia mancina. Sul tavolo c’è il solito nome di Emerson Palmieri, ma anche quello di Robin Gosens dell’Atalanta. Secondo Tancredi Palmeri, noto giornalista, il club nerazzurro dovrà affrontare la concorrenza della Juventus per l’olandese: “L’unico acquisto grosso potrebbe arrivare in fascia sinistra, dove la Juventus boccheggia. Contattata l’Atalanta per Gosens, servono almeno 40 milioni, e si prova a trovare una contropartita tecnica che possa smorzare il prezzo“. Si riaccendono, per l’ennesima volta, le spie di un duello tra Inter e Juventus, che secondo Palmeri avrebbe necessità di contenere le spese nell’anno della pandemia. Questo spiegherebbe anche la scelta di Andrea Pirlo per la panchina: “L’idea Pirlo è sorta nei giorni immediati prima dell’esonero di Maurizio Sarri. È maturata in poche ore poco prima della scelta. Non sarebbe stata presa senza il rifiuto di Zinedine Zidane e senza le riserve finanziarie o tecniche su Mauricio Pochettino, Simone Inzaghi, Luciano Spalletti e Gian Piero Gasperini“.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE