Mondo Inter

Palmeri: «D’Ambrosio-Bajrami rigore. In Inter-Juventus, normale contatto»

Tancredi Palmeri, intervenuto a TMW Radio, ha parlato dell’episodio di ieri sera in Empoli-Inter che ha coinvolto D’Ambrosio con Bajrami. Il giornalista è ritornato anche a parlare del rigore in Inter-Juventus

DINAMICA − Questa l’analisi di Palmeri sugli episodi di ieri sera e domenica: «Era rigore secondo me D’Ambrosio-Bajrami. Non l’ha visto perché nella dinamica il giocatore rimane e sembra provare a giocare e poi cade. Forse questo ha portato l’arbitro a non darlo. Domenica è stato un rigore a Inter-Juventus che non è uno scandalo ma come dinamica mi lascia perplessità sul perché l’arbitro sia andato al Var. Quel rigore contro la Juventus è un rigore che come regolamento non doveva essere dato, forse questo ha creato confusione. Va sempre vista la dinamica di gioco, vuol dire vedere le cose a velocità normale. Certe robe rallentate ti dicono a dire fallo ma nella dinamica di gioco, ti fanno cambiare idea. Il contatto Denzel Dumfries-Alex Sandro a velocità normale è un normale contatto. Se dai rigore non è uno scandalo e se non dai rigore non è uno scandalo ugualmente».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button