Mondo Inter

Paganini: “Conte resta all’Inter? Bisogna capire la linea. Eriksen…”

Paganini spiega come Conte e l’Inter potranno proseguire assieme anche nella prossima stagione. Il giornalista ha parlato a Rai 2 delle discussioni sul tecnico, così come degli acquisti da fare e della posizione di Eriksen.

DIFFICILE LIBERARSENEPaolo Paganini non vede l’Inter propensa a esonerare Antonio Conte: «C’è anche un contratto da dieci milioni di euro netti, più lo staff. Vero che Suning è molto ricca, ma c’è anche Luciano Spalletti: sta pagando degli allenatori con cifre molto importanti. Al di là della battuta c’è un discorso, secondo me, di prospettiva che andrà fatto: bisognerà capire se le richieste di mercato di Conte coincidono con la linea che Suning sta dando. L’Inter è molto vicina a chiudere per Sandro Tonali, ma è anche vero che a centrocampo Conte vuole giocatore già pronti. Vuole Arturo Vidal o Sergej Milinkovic-Savic, in avanti pensa a Edin Dzeko ed Edinson Cavani che però sono giocatori che hanno trenta e più anni. Bisognerà capire se le strategie di Suning coincidono con quelle di Conte».

IL GRANDE DUBBIO – Paganini prosegue: «C’è una chiave importante, la gestione di Christian Eriksen. È stato l’acquisto più importante fatto dall’Inter a gennaio, l’ha pagato comunque venti milioni, e con Conte è finito ai margini. Cosa succederà? E sarà integrato nel progetto o verrà ceduto sul mercato per arrivare a un altro? Ricordiamo che, comunque, è un acquisto importante fatto da Suning. Se va via Conte quale alternativa? Un grande amico di Giuseppe Marotta, Massimiliano Allegri. È un allenatore molto bravo a gestire questo tipo di situazioni e un vincente: con Allegri il trequartista sarebbe già in casa, Eriksen».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh