Mondo Inter

Paganin: “Obiettivo Inter non è scudetto. Mercato? Ecco cosa manca”

L’analisi di Massimo Paganin, ex calciatore di Milan e Atalanta, sul delicato momento dell’Inter di Antonio Conte, falcidiata dalla pausa nazionali. Ipotizzando eventuali aggiustamenti durante il mercato invernale, l’ex allenatore dell’Italia Under 19 ha espresso tutto il suo scetticismo ai microfoni di “Tmw Radio”, durante la trasmissione “Maracanà”. 

SANGUE FREDDO – La sosta nazionali ha tolto energie e interpreti alla rosa dell’Inter di Antonio Conte. Il nuovo stop di Stefano Sensi (vedi articolo), gli acciacchi di Romelu Lukaku e gli stop forzati di Danilo D’Ambrosio e Alexis Sanchez (vedi articolo) hanno complicato la gestione dell’organico nerazzurro. Per cause di forza maggiore, l’Inter sarà costretta a tornare sul mercato, con tutti gli imprevisti che la finestra invernale nasconde secondo l’ex calciatore del Milan Massimo Paganin: «Non è mai semplice trovare soluzioni strada facendo. Bisognerebbe trovare calciatori utili anche sul lungo termine, non soltanto per tamponare l’emergenza. Anche perché, a gennaio, è storicamente complesso portare a casa il grande colpo».

CIRCOLO VIZIOSO – D’altronde, le rinnovate ambizioni dell’Inter impongono valutazioni necessarie sugli interventi di mercato: «L’Inter deve puntare ad alzare il livello di qualità della rosa. Se i nerazzurri di Conte puntano a diventare un club di prima fascia, devono necessariamente comprare calciatori di prima fascia. Ma questi ultimi difficilmente si muoveranno dai loro club a gennaio. Obiettivo scudetto? No, la priorità dell’Inter è quella di accorciare il gap con le rivali. Dunque ha margine per intervenire con tempestività e raziocinio».

 

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.