Mondo Inter

Paganin: “Inter, emozioni incredibili! Esordio? Che tensione. Su Bergomi…”

Paganin ha parlato delle emozioni vissute in carriera, dall’esordio alla Coppa Uefa. L’ex calciatore sottolinea la personalità di Giuseppe Bergomi. Di seguito le sue dichiarazioni sull’Inter ai microfoni di “TMW Radio” durante Maracanà

I MOMENTI PIU’ IMPORTANTIMassimo Paganin ha parlato degli eventi cruciali nella sua carriera: «Coppa Uefa? Che bei ricordi. Mi ricordo un San Siro stracolmo, una emozione incredibile. Difficile da dire, si cerca di vivere quei momenti e non riesci a capire bene. Due fratelli che hanno la possibilità di vincere un trofeo così è un privilegio – dice Paganin -. Abbiamo giocato anche contro ma siamo professionisti e quello che succede sul campo rimane lì. Bergomi? E’ stato il simbolo dell’Inter per tanto tempo. Difetti non ne trovo. E’ una persona onesta, sincera. Esordio all’Inter? Stavo iniziando i primi passi, c’erano giocatori e persone importanti che sono riusciti a farmi crescere. Vivrei con più gioia e tranquillità. Con quella tensione addosso, non ti godi il momento».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.